Neato Botvac Connected con WiFi

Neato Botvac Connected

Neato Botvac Connected
10

Valutazione utenti Amazon.it

10/10

    Pro

    • Ha il WiFi e puoi controllarlo ovunque col tuo Smartphone
    • L’applicazione è molto semplice da usare
    • Aspirazione potente
    • Costa meno del Roomba 980 e grosso modo ha le stesse caratteristiche

    Contro

    • Non ha il telecomando

    Il Neato Botvac Connected è la novità 2015 di Neato.

    E’ più economico del rivale Roomba 980, ma nello stesso tempo i due robot hanno tante caratteristiche in comune.

    Entrambi hanno il WiFi e possono essere controllati da uno smartphone con un’applicazione. Entrambi sono facili da usare, con un ottimo sistema di mappatura, e, cosa più importante, tutti e due fanno benissimo il loro mestiere: pulire casa al posto tuo.

    Il Roomba 980 è leggermente più piccolo e potente, ma il Neato Botvac Connected è un’ottima alternativa, soprattutto se vuoi risparmiare qualche soldino.

    Recensione Neato Botvac Connected

    Le caratteristiche più importanti del Neato Botvac Connected

    In netto contrasto con la forma circolare del Roomba 980, il Botvac Connected usa una particolare forma a “D” che raggiunge meglio gli angoli.

    E’ un pò più alto del Roomba 980. Se hai mobili bassi, può rappresentare un problema.

    Sulla parte anteriore ha un pannello LCD, 4 bottoni di programmazione, un largo pulsante “Home” e il bottone “Spot Clean”.

    L’LCD visualizza importanti informazioni: la carica della batteria, la modalità di pulizia (ne ha 2: Turbo, la modalità più potente; Eco, per una pulizia più silenziosa e più lunga), ti indica se la programmazione è attiva o meno e lo stato del WiFi.

    Puoi anche usare i bottoni a lato dell’LCD per scorrere le impostazioni e configurare il Botvac, senza usare l’applicazione.

    La parte posteriore del robot aspirapolvere contiene una spazzola, i sensori di dislivello per impedire al robot di cadere dalle scale, due ruote e una spazzola laterale.

    Il Neato Botvac Connected usa una batteria 4,200mAh agli ioni di litio che per ricaricarsi completamente richiede 180 minuti. Dura 90 minuti con la modalità Turbo e fino a 120 minuti in modalità Eco.

    Come il Neato XV Signature Pro, il Botvac Connected usa un sistema guida laser per mappare le stanze e tracciare il miglior percorso di pulizia, tenendo conto delle porte, della disposizione dei mobili e dei muri. Se premi il bottone Home (che controlla anche Pausa, Sleep e Riprendi), o usi l’applicazione, il Botvac lascia la sua stazione di carica, scansiona l’ambiente e comincia la sessione di pulizia.

    La parte più “difficile” è connettere l’applicazione gratuita di Neato al robot aspirapolvere. Una volta connessa, l’app è molto facile da usare grazie ad un design semplice e funzionale. Tramite l’app puoi controllare il Botvac Connected ovunque ti trovi.

    Sommario delle caratteristiche del Neato Botvac Connected

    • Si connette via WiFi al tuo smartphone. Puoi controllarlo ovunque
    • Navigazione autonoma LaserSmart SLAM, senza bisogno di alcuna programmazione preventiva. Risparmia il 75% del tempo rispetto ad un robot tradizionale, con modalità Turbo o Eco
    • Nuovi filtri Ultra Performance perfetti per animali e allergie e nuove spazzole Spiral blade ancora più efficaci
    • Potente batteria ioni di Litio

    Video dimostrativo del Neato Botvac Connected

    Le specifiche tecniche del prodotto

    • Peso: 3,7 Kg
    • Dimensioni: 32,1 x 33,5 x 10 cm
    • Capacità: 0.7 litri
    • Wattaggio: 40 watt
    • Spegnimento automatico:
    • Rumorosità: 69 dB

    Cosa trovi nella scatola

    • Robot Botvac Connected Wi-Fi con spazzola Combo per animali, spazzola laterale, filtro Ultra performance e batterie al Litio
    • Spazzola Spiral Blade più silenziosa ed efficace
    • 2 filtri Ultra
    • Delimitatore magnetico
    • Attrezzo pulizia spazzole

    Prezzo Neato Botvac Connected

    Prezzo su Amazon.it: €€€€€ su €€€€€

    E la nuova app?

    Neato Botvac Connected - applicazione smartphoneL’applicazione Neato è la ciliegina sulla torta di questo nuovo Botvac e il motivo principale per cui costa circa 200€ in più dei precedenti modelli.

    Fortunatamente, l’applicazione è impressionante. E’ chiara, facile da usare e funziona bene.

    Una caratteristica interessante è la possibilità di impostare la pulizia manuale. Col tuo smartphone puoi far girare il Neato Botvac Connected nella casa come una piccola macchinina telecomandata. Puoi ritornare bambino e divertirti un pò 🙂 .

    Anche se l’app è semplice e chiara, potrebbe essere migliorata. Per esempio, non trovi le statistiche d’uso per tracciare la durata di ogni sessione di pulizia, o la batteria consumata in ogni sessione.

    Inoltre, se qualcosa va male, l’app non ti avvisa, o meglio non ti specifica l’errore. Per esempio, se il robot rimane bloccato e non riesce a finire il suo lavoro, l’app non lo indica, al massimo ti segnala un errore generico che c’è qualcosa che non va e devi andare a verificare di persona.

    I Pro del Neato Botvac Connected

    • Ha il WiFi e puoi controllarlo ovunque col tuo Smartphone
    • L’applicazione è molto semplice da usare
    • Aspirazione potente
    • Costa meno del Roomba 980 e, grosso modo, ha le stesse caratteristiche
    • Il Neato Botvac Connected, a livello di performance, è uno dei migliori robot aspirapolvere in circolazione
    • Le sue eccellenti prestazioni unite al prezzo accessibile rispetto alla concorrenza, lo rendono uno dei robot di fascia alta più convenienti … in questo momento

    I Contro del Neato Botvac Connected

    • Non ha il telecomando
    • A circa 700€, è il Neato più costoso, 200€ in più dei precedenti modelli

    Performance e Conclusioni

    neato-botvac-connectedCol Neato Botvac Connected, quando sei pronto per pulire, hai solo bisogno di premere l’icona Play sull’applicazione del tuo smartphone (o il bottone Home sul Botvac).

    Sarebbe una buona idea togliere i piccoli oggetti sul pavimento (scarpe, calzini, giocattoli), per non intralciare il percorso di pulizia del robot.

    Questo Botvac è eccezionale, aspira tutto ed è meno rumoroso del Roomba 980.

    Se stai cercando un robot aspirapolvere top di gamma e il prezzo per te non è un problema, il Roomba 980 è la scelta ideale. E’ più piccolo e più potente, ma il Neato Botvac Connected è una solida alternativa.

    Come il Roomba 980, può essere controllato dallo smartphone grazie al WiFi interno e fa il suo lavoro egregiamente. Cattura i peli degli animali, la polvere e lo sporco.

    Ma, come per ogni cosa, devi chiederti quanto sei disposto a spendere.

    E’ vero, il Neato Botvac Connected costa circa 200€ in meno del Roomba 980, ma è più costoso del Neato XV Signature Pro (leggi la recensione in questo articolo) che, anche se un pò più vecchiotto e se non ha la convenienza del controllo tramite smartphone, ti regala ancora una grande potenza di aspirazione, simile a quella del nuovo Botvac Connected.

    Se riesci a vivere senza il telecomando 🙂 , puoi risparmiare qualche soldo e acquistare un modello Neato delle precedenti generazioni. Ma io penso che il nuovo Botvac Connected valga tutti i soldi spesi.

    Per concludere, con un’app ben progettata e potenti performance (è uno dei migliori su questo aspetto), il Neato Botvac Wifi Connected si propone come una solida e più economica alternativa al Roomba 980.

    Altri articoli che ti potrebbero interessare

    You may also like...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *