Neato Botvac D7 Connected+Fire TV: un Ottimo Alleato



Neato Botvac D7 Connected

€€€€€ su €€€€€
8.6

Valutazione

8.6/10

Pro

  • Aspirazione ottima
  • Ritorna automaticamente alla base per ricaricarsi
  • La possibilità di controllare il robot da app è eccezionale
  • Pulisce in modo efficiente e lineare grazie alla mappatura dell’ambiente
  • Puoi programmare le pulizie
  • L’autonomia è abbastanza lunga
  • E’ in bundle con Fire TV Stick Basic Edition
  • Ha i sensori anti-caduta e anti-collisione
  • Facile la manutenzione e lo svuotamento del cestino
  • E’ eccezionale se hai animali in casa

Contro

  • Il prezzo non è economico
  • Alcune volte può incastrarsi in alcune zone
  • E’ un pochino rumoroso

Recensione Neato Robotics Botvac D7 Connected

Il Neato Robotics Botvac D7 Connected è robot aspirapolvere top di gamma. Potente, affidabile, con un’ottima autonomia. Il prezzo è elevato, ma se lo provi non potrai più farne a meno.

 

 

Le caratteristiche principali del Robot Aspirapolvere Neato Robotics Botvac D7 Connected

  • E’ abilitato WiFi e l’applicazione Neato ti permette di vedere il resoconto delle pulizie, con le informazioni sulle ultime 20 sessioni realizzate. Puoi anche visualizzare la Coverage Map che ti mostra dove ha pulito. Inoltre permette l’avvio, arresto, pausa, programmazione e la ricezione di notifiche ovunque tu sia.
  • Sempre utilizzando l’app puoi comodamente bloccare alcune aree della casa col telefonino.
  • La tipica forma a D con la tecnologia CornerClever raggiunge lo sporco ovunque, sia negli angoli che lungo i muri.
  • Pulizia intelligente. La mappatura e la navigazione del pavimento con il laser permettono una pulizia più rapida e approfondita con una precisione digitale incredibile.
  • E’ perfetto per i peli degli animali. La tecnologia SpinFlow assicura un’aspirazione potente e precisa.
  • Quando sta per scaricarsi ritorna automaticamente alla sua base di ricarica e una volta caricato riprende da dove aveva lasciato per completare l’operazione.
  • Ha 2 Modalità di pulizia: Eco/Turbo. La modalità Eco consente una pulizia più silenziosa, più lunga e a risparmio energetico. La modalità Turbo offre una pulizia super potente, con massima rimozione.
  • Lavora su tutti i tipi di pavimento
  • Può essere programmato
  • Filtro di semplice estrazione e pulizia, ultra prestazioni, cattura il 99% delle particelle, fino a 0,3 micron
  • Pulizia Multistanza automatica
  • Delimitatori di area inclusi in confezione
  • Dotato dei Sensori di anticaduta e anticollisione
  • La rumorosità è intorno ai 69 dB.
  • Autonomia: 120 min. in modalità Eco, 90 min. in modalità Turbo
  • Pulisce fino a 460 metri quadrati in un unico ciclo di pulizia
  • Capacità contenitore sporco pari a 0,7Lt
  • Dimensioni: 33,5x10x32,1 cm
  • Peso: 3,7 Kg
  • Con Fire TV Stick Basic Edition potrai accedere facilmente a contenuti Amazon Prime Video, Netflix e a più di 4.000 app e giochi, nonché a milioni di siti web come YouTube, Facebook e Reddit.
  • Anno modello: 2018

Tabella riassuntiva delle caratteristiche del Neato Botvac D701 Connected


Neato Botvac D7 Connected
Modalità di funzionamento
Ha 2 Modalità di pulizia: Eco/Turbo
Anti-caduta
SI
Anti-collisione
Sensore anti-collisione e Sbarra paraurti
Ricarica Automatica
SI
Aspirazione
Mappatura e navigazione del pavimento con il laser
Pulizia Multistanza
SI
Superficie coperta
Qualsiasi tipo di pavimento. Circa 465 metri quadrati in un’unica sessione.
Tempo funzionamento
120 min. in modalità Eco, 90 min. in modalità Turbo
Filtro
Filtro di semplice estrazione e pulizia, ultra prestazioni, cattura il 99% delle particelle, fino a 0,3 micron
Spazzola laterale
SI
WiFi
SI
App di controllo
SI
E-Map
SI
Limite virtuale
SI
Programmazione oraria
SI
Telecomando
NO
Dimensioni
33,5x10x32,1 cm
Peso
3,5 Kg
Rumore
69db
Capacità del serbatoio polvere
0.7 litri
Tempo di ricarica

Cosa contiene la scatola

  • Neato Botvac D7 Connected
  • Fire TV
  • Base di ricarica integrata
  • Cavo di alimentazione
  • Spazzola a lama spirale
  • Spazzola combinata
  • Filtro dalle prestazioni straordinarie
  • Spazzola laterale
  • Delimitatori
  • Strumento di pulizia per filtro e spazzola

Prezzo Neato Botvac D7 Connected

 

MIGLIOR PREZZO: AMAZON.IT

EUR 898,80

Cosa mi piace del Neato Botvac D7 Connected

  • Aspirazione ottima
  • Ritorna automaticamente alla base per ricaricarsi
  • La possibilità di controllare il robot da app è eccezionale
  • Pulisce in modo efficiente e lineare grazie alla mappatura dell’ambiente
  • Puoi programmare le pulizie
  • L’autonomia è abbastanza lunga
  • E’ in bundle con Fire TV Stick Basic Edition
  • Ha i sensori anti-caduta e anti-collisione
  • Facile la manutenzione e lo svuotamento del cestino
  • E’ eccezionale se hai animali in casa
  • Riesce a salire sui tappeti facilmente

Cosa non mi piace del robot aspirapolvere Neato Botvac D7 Connected

  • Il prezzo non è economico
  • Alcune volte può incastrarsi in alcune zone
  • E’ un pochino rumoroso

Cosa dicono del Neato Botvac D7 Connected gli utenti Amazon.it che l’hanno già acquistato ed usato

Valutazione utenti Amazon.it: 4,3 su 5 stelle

La recensione più positiva

(5,0 su 5 stelle) Il mio secondo neato.. mi ha sorpreso

Provengo da un robot Neato D85, un ottimo aspirapolvere robot che purtroppo però ha avuto dei problemi dopo tre anni di onorato servizio in una casa di 160 mq pulita tutti i giorni. Essendo possessore di due gatti ed un cane sono praticamente dipendente dal mio robot e così, nell’attesa della riparazione ho deciso di comprarne un altro.. appunto il D7. Che posso dire.. se il D85 mi è piaciuto, il D7 è entusiasmante quindi cercherò di vedere e dirvi pregi e difetti ..
Difetti: io personalmente implementerei anche una diversa logica di funzionamento per poter scegliere. mi spiego.. Il D7 come il D85 prima di tutto, con il laser mappano l’area e dopo la dividono in settori di cui prima puliscono i bordi e successivamente, tramite passate parallele, puliscono l’interno. Implementerei anche un sistema che non dividesse la stanza ma semplicemente prevedesse il passaggio per strisce parallele su tutta la superficie. Non è un difetto, è solo una implementazione che a volte farebbe comodo perché magari farebbe prima essendoci meno cambi di direzione.
altri difetti? non saprei.. tecnicamente lo trovo perfetto e non lo cambierei ma forse aggiungerei solamente sul paraurti frontale due rialzi a livello del laser in modo da evitare il passaggio sotto quei mobili a filo con la scocca ma troppo bassi per il castello.
Pregi: che dire.. aspirazione potente abbastanza da rimuovere tutti i residui in terra quali briciole, polvere, peli di animali ed anche piccoli oggetti quindi a mio avviso non serve una “pompa per il vuoto spinto o un aspiratore industriale” come aspirapolvere ma come forza aspirante basta ed avanza quella di questi aggeggini che vi assicuro non è poca.
Navigazione: il punto più delicato della questione.. Come navigazione è migliorata molto rispetto al D85, la trovo più precisa nel riconoscere gli oggetti, il software elabora le informazioni e prende le relative decisioni più velocemente quindi ne deriva un movimento con meno intoppi e sbattimenti vari. C’è anche la funzione chiamata “gentile” con cui mantiene una distanza di meno di due cm dai vari bordi di muri, sedie ed oggetti il che si traduce nel robot che non sbatte più su nulla ma di conseguenza anche i bordi e gli angoli rimangono sporchi. Io personalmente preferisco non usarla perché comunque il paraurti è morbido e non rovina nulla ma c’è, quindi la cito per gli interessati.
Altra cosa importante.. riconosce le variazioni di mappa. Mi spiego, se il laser mappa una stanza e successivamente si mette una sedia, si sposta qualche cosa o si chiude una porta, lui non tenta di passarci attraverso come un mulo ma vede la variazione e si comporta di conseguenza aggirando il nuovo ostacolo.. funzione da non sottovalutare, fidatevi!!.
Connesso al WiFi serve? boh.. non saprei dire sinceramente.. c’è e lo trovo molto comodo sia per farlo partire che soprattutto per programmarlo. funzione importante a mio avviso legata all’app è la possibilità di creare muti virtuali. Normalmente si usano delle semplici strisce magnetiche da appiccicare con il biadesivo al pavimento ma le trovo scomode e soprattutto antiestetiche da lasciare perennemente in terra e se devo costruire e smontare un percorso tutte le mattine in casa prima di uscire lascio perdere. Con i muri virtuali, dopo la mappatura dell’intera casa si possono memorizzare così da trasmetterli al robot che di conseguenza eviterà certe parti della casa in automatico senza bisogno di costruire un percorso ad ostacoli ogni volta.
Per concludere posso dire che malgrado sia un prodotto di nicchia con il relativo prezzo non proprio basso una volta posseduto non se ne può più fare a meno. Certo non è adatto a chi spolvera casa tre volte al giorno perché comunque la pulizia non è perfetta ma per tutti i giorni, secondo me, va più che bene. In sostanza non può sostituire del tutto un aspirapolvere da passare manualmente ma sicuramente invece di farlo tutti i giorni basterà farlo una volta a settimana se non due ve lo assicuro. Per me una comodità a cui ormai non posso rinunciare.

La recensione più critica

(3,0 su 5 stelle) (Forse) Ottimo per le grandi superfici libere, meno per i locali “affollati”

Ho preso questo robot aspirapolvere dopo l’esperienza con un “giocattolo” dal costo 10 volte inferiore (del quale sono stato soddisfatto… finché è durata). Francamente mi aspettavo decisamente di più, perlomeno per il mio appartamento, compatto e non particolarmente ordinato: la tecnologia e la potenza (entrambe eccezionali) non mi sono infatti sembrate finalizzate a produrre un oggetto davvero efficace nella pulizia di tutti i giorni.

Andiamo con ordine, cominciando da quelli che mi sono sembrati gli aspetti positivi:
* La potenza di aspirazione è davvero tanta per un prodotto di questo tipo, paragonabile a quella di aspirapolvere a batteria di fascia media.
* Veloce
* Ottimo il sistema di mappatura e navigazione da stanza a stanza. Inclusa la possibilità di delimitare le aree di pulizia
* Lunga durata delle batterie e loro ricarica automatica

Le cose perlomeno controverse:
* La rumorosità è elevata: impossibile usarlo di notte o quando i bambini dormono, soprattutto se avete un pavimento in cotto fugato come il mio. Un po’ meglio nelle modalità silenziosa.
* La forte aspirazione comporta anche il sollevamento della polvere non ancora raccolta. Nel filmato è visibile come le tende vengono letteralmente sollevate, la polvere non si vede… ma c’è!
* Il collegamento ad internet (comodo e non strettamente necessario) espone informazioni sulla vostra casa che potrebbero essere “dati sensibili”. In questo senso l’essere “amici di Google e Alexa”, sbandierato nella pubblicità, mi sembra un fatto un poco inquietante
* La possibilità di lavoro autonomo in tutto l’appartamento è (come per tutti questi prodotti) fortemente limitato dalla necessità di rimuovere preventivamente dal pavimento oggetti piccoli, cavi elettrici ed anche sedie che impediscono il passaggio agevole del robot. Per cui l’avvio dal telefonino va bene per il marketing, ma nella vita reale non penso serva a nulla
* Il movimento ordinato è certamente bello a vedersi, ma sulla reale efficacia rispetto a quello “casuale” ho seri dubbi
* Comodo il ritorno alla base, ma funziona solo se questa è posta in un punto fisso ed assolutamente sgombro da ostacoli

Quello che non va:
* Le dimensioni (larghezza ed altezza) sono importanti e quindi non entra in angoli dove invece il piccolo Vileda si muoveva (quasi) a suo agio. In particolare non entra sotto gli armadi bassi, luogo di raccolta della polvere dove è difficile la pulizia anche manuale e che, a mio parere, dovrebbero essere tra i punti di forza di questo tipo di apparecchi
* I sensori sembrano non vedere alcuni ostacoli di dimensioni importanti, contro cui va a sbattere violentemente. Nel filmato mostro cosa succede quando incontra un termosifone, un armadio basso, una fioriera in ferro battuto con le gambe inclinate: penso che nel tempo questo aspirapolvere non sopravviverà agli urti. Soprattutto temo per il laser montato nella torretta.
* Altro aspetto dove fallisce la tecnologia sono il riconoscimento come invalicabili di ostacoli che in realtà semplicemente non esistono, le coperte dei letti per primi

CONCLUSIONE
* Se avete un appartamento “complicato” come il mio semplicemente lo sconsiglio. Due stelle come valutazione, che diventano tre per il punto successivo.
* Se avete una casa con ampie superficie libere, mobili lineari e vi piace l’ordine direi che fa per voi. Si tratta però di un mia ipotesi tratta dall’osservazione del comportamento, non di una verifica reale e prolungata.

Non ho detto nulla sul prezzo, ma se avete letto fino a qui, non penso che per voi sia un problema…

Conclusioni sul Robot Aspirapolvere Neato Botvac D7 Connected + Fire TV

 

Il Neato Botvac D7 Connected è un ottimo robot di fascia alta, capace di salire su tutti i tipi di tappeto e con una forza aspirante notevole.

Puoi programmarlo sia in base ai giorni sia per orario.

E’ abilitato WiFi e puoi gestirlo completamente da app, ovunque tu sia…estremamente comodo!

La scansione delle stanze è eccezionale e riesce a pulire in modo efficiente e preciso.

Se hai animali in casa diventa un ottimo alleato. Grazie alla sua potenza di aspirazione riesce a catturare tutti i peli.

L’unico difetto?? Il prezzo! Al momento è elevato, andrebbe limato verso il basso.

Per concludere, stiamo parlando di un robot aspirapolvere top di gamma. Potente, affidabile, con un’ottima autonomia. Il prezzo è elevato, ma se lo provi non potrai più farne a meno.

Ahhhh…dimenticavo 🙂

E’ accompagnato dal Fire TV Stick Basic Edition con cui potrai accedere a film, app, giochi e siti come Youtube e Facebook. E che vuoi più dalla vita? 😉

Ecco la guida completa che ti aiuterà a scegliere il miglior robot aspirapolvere

Gli ultimi articoli sui robot aspirapolvere

>Vai a tutte le recensioni di robot aspirapolvere

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *