Recensione Samsung Navibot SR8980

Samsung Navibot 8980

€€€€€ su €€€€€
Samsung Navibot 8980
86

Valutazione utenti Amazon.it

9/10

    Pro

    • Non necessita manutenzione
    • Ha la funzione mappatura delle stanze
    • Ha la base di ricarica
    • Si autopulisce, svuota da solo il raccoglitore
    • Il contenitore della polvere è ampio
    • Pulisce bene
    • E' facile da usare

    Contro

    • Il prezzo
    • Quando si riposiziona nella base e aspira la sua vaschetta interna, fa un pò di rumore
    • Bisogna togliere gli eventuali ostacoli prima della pulizia

    Il Samsung Navibot SR8980 rappresenta la quinta generazione di robot aspirapolvere Navibot.

    Usa il “Visionary Mapping Plus System”, un sistema in grado di creare una mappa virtuale della casa. Il robot naviga all’interno di questa mappa per pulire sistematicamente i pavimenti. Più o meno come facciamo noi umani 🙂 .

    La pulizia sistematica permette al robot di finire il suo lavoro in minor tempo, o di riprendere la pulizia dopo la carica della batteria.

    Il Samsung Navibot SR8980 è dotato di una stazione di carica che pulisce automaticamente il raccoglitore della polvere ogni volta che il robot rientra.

    Recensione Samsung Navibot SR8980

    Le caratteristiche principali del Samsung Navibot SR8980

    • Niente può fermare questa macchina: Quando l’unità incontra un ostacolo riesce facilmente a superarlo.
    • Spazzola ampia: Il NaviBot SR8980, rispetto ai modelli Samsung precedenti, è stato progettato per pulire i pavimenti in minor tempo. Ha un sistema di spazzole ampio 200mm, più ampio dei modelli più vecchi, e riesce a catturare briciole, polvere e peli di animali con un minor numero di passaggi. Le spazzole più ampie rendono questo modello più veloce ed incrementano la sua efficienza.
    • Può essere programmato: Schedula le tue pulizie per massimizzare la convenienza ed aiutarti ad avere più tempo libero! Programma il Navibot per pulire quando sei al lavoro, fuori per shopping o se vuoi solo rilassarti un pò. Devi solo settare l’ora e la data … è semplicissimo.  Puoi impostare una programmazione quotidiana o settimanale, così starai più tranquillo, ritorni a casa e la trovi sempre pulita.
    • E’ silenzioso: Quando il Navibot SR8980 è in funzione, puoi parlare al telefono, puoi leggere un libro o guardare la televisione. Anche nella stessa stanza! E’ così silenzioso che non ti accorgi nemmeno che è acceso.
    • Pulisce automaticamente il raccoglitore della polvere.

    Cosa trovi nella scatola

    • 1 Aspirapolvere robot
    • 1 Base di auto svuotamento
    • 1 Telecomando
    • 2 Muri virtuali
    • 1 Pennello per pulizia spazzola
    • Guida utente

    Le specifiche del prodotto

    Dimensioni prodotto: 35 x 35 x 8 cm

    Peso articolo: 3,2 Kg

    Rumorosità: 60 dB

    Autonomia: 100 Minuti

    I Pro del Samsung Navibot SR8980

    • Lavora decentemente su pavimenti duri e su tappeti a pelo corto
    • Puoi programmarlo per fare tutto autonomamente, ti fa risparmiare tempo e lavoro
    • Il contenitore della polvere è abbastanza ampio
    • Il pannello display è facile da usare e chiaro
    • Pulisce da solo la vaschetta dei residui, non devi svuotarla tu
    • Ha la funzione mappatura delle stanze
    • Ha la base di ricarica
    • Non necessita di troppa manutenzione

    I Contro del Samsung Navibot SR8980

    • Gli angoli e i posti difficili da raggiungere vanno puliti manualemente
    • Quando si riposiziona nella base e aspira la sua vaschetta interna, fa un pò di rumore
    • Bisogna togliere gli eventuali ostacoli prima della pulizia
    • La base di ricarica è un pochino ingombrante

    Prezzo

    Prezzo su Amazon.it: €€€€€ su €€€€€

    Cosa dicono del Samsung Navibot SR8980 gli utenti Amazon.it che lo hanno gia acquistato ed usato

    Valutazione utenti Amazon.it: 4,3 su 5 stelle

    La recensione favorevole più utile

    Finalmente! (minima manutenzione)

    Avendo potuto valutare pregi e limiti di vari modelli e marchi a casa di amici mi sono orientato verso questo perché prevede l’eliminazione del limite a mio avviso più fastidioso di questa tipologia di prodotti: La Pulizia Manuale.
    Gli ingegneri Samsung hanno intelligentemente installato un mini aspirapolvere ciclonico all’interno della base di ricarica in modo che quando il cestello del robot è pieno questo possa andare a svuotarlo e nel frattempo da anche una pulita alla spazzola centrale, anch’essa aspirata e privata della maggior parte dello sporco.
    Il cestello di questi robot, va detto, si riempie con una certa facilità, in particolar modo se avete animali e tappeti/moquette in casa, il problema è che se non sono puliti quotidianamente il cestello una volta pieno manderà in stop il robot che non riprenderà la pulizia finché non lo pulirete, generalmente i vari produttori parlano di pulizie quotidiane del cestello e settimanali delle spazzole, in questo caso dopo 10gg di utilizzo giornaliero non ho ancora svuotato il cestello da 2L presente nella base che è pieno per metà e guardando le spazzole ho trovato solo qualche capello e un filo di cotone aggrovigliato ma per il resto si erano pulite bene sulla base di ricarica.

    Per quanto riguarda tutte le altre funzioni ecco una breve lista di pregi e difetti:

    PREGI:
    -Come ho già detto, che si auto pulisca è il miglior pregio.
    -Velocità (tra i più veloci della categoria).
    -Efficienza, in particolar modo sui tappeti, non pensavo li pulisse così bene. (non come un battitappeti ma direi al pari di un aspirapolvere).
    -Autonomia, la Samsung la da per 100min (tra le più elevate), ho riscontrato che riesce a pulire 60/70mq in molto meno.
    -Estetica
    -Facilità di utilizzo
    -Telecomando IR
    -2 muri virtuali inclusi

    DIFETTI:
    -BLOCCAGGI. Da non farsi trarre in inganno con la storia dei sensori che garantiscono che non s’incastrerà mai in fili, tappeti o altre situazioni, anche in questo caso qualche incidente di percorso c’è stato, un tappeto basso da doccia, un mobile ad angolo sotto il quale s’incastrava e un paio di cavi di quelli fini (su quelli tipo dell’antenna TV ad esempio ci passa tranquillamente sopra).
    Il mio consiglio è che prima di lasciarlo solo in casa a pulire le prime volte osserviate dove s’incastra e modifichiate l’ambiente di conseguenza o posizionate un muro virtuale se non potete adattare quella zona della casa al passaggio del robot.
    Ho notato che quando s’incastra (nel tappeto della doccia nel mio caso) dopo un po’ ce la fa a sbloccarsi ma sembra un inutile dispendio di energia e tempo e quindi preferisco spostare il tappeto quando le metto in funzione piuttosto che aspettare che si scastri, ricordate che non è un Bimbo non impara (per fortuna) dagli errori commessi, dove si blocca una volta molto probabilmente ci si ribloccherà sempre.
    -ASPIRAZIONE della base di ricarica rumorosa, non fatelo partire la sera/notte perché quando una volta finito tornerà alla base e svuoterà il cestello l’aspirazione di questa sarà abbastanza rumorosa e potrebbe infastidire i vicini, faccio notare che al limite l’aspirazione della base può essere anche disattivata manualmente.
    -SPAZIO necessario per la base è di circa 1m senza ostacoli, io l’ho posizionata in uno spazio più ristretto e, se anche con un po’ di fatica, l’ha sempre ritrovata eccetto che una volta.

    Note:
    -Se aveste da pulire in un PIANO DIVERSO da quello dove è presente la base, basterà spostare manualmente il robot al piano, farlo partire, quando avrà finito lo troverete grossomodo dove ha iniziato.
    -Se avete piccoli SCALINI (dislivelli) tra una stanza e l’altra dello stesso piano alti più di 3-4cm probabilmente non li scavalcherà, potrebbe scenderli magari, ma difficilmente risalirli.

    La recensione critica più utile

    Attenzione al Parquet

    Il robot pulisce, ma dalla prima volta che l’ho usato ho notato delle righe sul parquet. Dopo aver esaminato la casa ed avergli fatto fare un altro giro, le righe sono aumentate! L’ho mandato in assistenza alla samsung ma mi è stato rimandato dicendo che le ruore erano in sede e giravano, quindi non può rigare il parquet.
    Riprovato una terza volta..ed ecco nuove righe!
    Sicuramente non lo fa con tutti i parquet, ma il mio è abbastanza comune (rovere ad olio montato flottante).
    Ho controllato anche i prodotti della concorrenza, tutti hanno un minimo di gomma sotto le parti più basse (e quindi a più rischio contatto con il pavimento) tranne il samsung.

    Conclusioni: le mie impressioni sul Samsung Navibot SR8980

    samsung-navibot-sr8980-rLa caratteristica più evidente del Samsung Navibot SR8980 è il suo basso profilo. E’ solo 8 cm! Attualmente è l’unico robot aspirapolvere con questa altezza.

    Un’altra importantissima caratteristica, molto apprezzata dagli utenti che lo hanno già acquistato, è l’autopulizia. Il Samsung Navibot SR8980, infatti, una volta completata la sessione di pulizia ritorna alla base e svuota da solo il raccoglitore della polvere. Non necessita di manutenzione.

    In generale stiamo parlando di un ottimo piccolo robot. Grazie alla funzione di programmazione puoi settarlo per pulire in determinati giorni, poi puoi anche dimenticarlo, fa tutto da solo. Una vera comodità!

    Lo consiglio a chi non ha tempo ed ha animali domestici in casa.

    Altri articoli che potrebbero interessarti

    You may also like...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *